Now Reading
Arrosto di vitella al latte, mele e prugne: un secondo da condividere

Arrosto di vitella al latte, mele e prugne: un secondo da condividere

arrosto di vitella al latte

Ilaria Vigorelli ha ispirato noi di Cibo che Passione a ricreare la nostra versione della ricetta di oggi: l’arrosto di vitella al latte, mele e prugne, un secondo da condividere con la famiglia.

Quindi ecco a voi la ricetta!

Ingredienti

Per preparare il nostro personalissimo arrosto di vitella al latte, mele e prugne per 4 persone con oltre 1h di cottura, ci servirà:

  • 800 gr di arrosto di vitella
  • 40 gr di burro
  • 750 ml di latte circa
  • farina q.b.
  • acqua q.b.
  • 1 foglia di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Per il condimento:

  • 20 gr di burro
  • 10 prugne secche
  • 3 mele (a pezzi)
  • 1/2 bicchiere di Cognac

Procedimento

Per cucinare la nostra versione dell’arrosto di vitella al latte, mele e prugne dobbiamo iniziare legando la carne con lo spago, ben stretto, per poi infarinarlo e lasciarlo rosolare in una pentola dal fondo ampio (ancora meglio se avete la crock-pot come la nostra Ilaria), dove avremo messo a sciogliere precedentemente il nostro burro.

Giriamo spesso la carne per farla abbrustolire uniformemente, senza però forarla, altrimenti perderà tutti i suoi succhi interni e il calore della cottura.

Insaporiamo con sale e pepe a piacere e aggiungiamo, intere, le erbe aromatiche (alloro e rosmarino).

Dunque, scaldiamo leggermente il latte (o semplicemente lo lasciamo a temperatura ambiente) e versiamone immediatamente la metà in padella. Dopo qualche minuto, quando starà iniziando a sobbollire, incorporiamo la quantità restante, chiudiamo la pentola con il coperchio e lasciamo cuocere, a fuoco medio – alto, per poco più di 1h.

Ci renderemo conto che l’arrosto di vitella sarà cotto quando, infilzando con una forchetta la carne, non fuoriuscirà alcun liquido di cottura.

Nel frattempo, in un’altra padella, mettiamo a sciogliere altro burro; quindi aggiungiamo le mele tagliate a pezzi e le prugne rinvenute per 10 minuti in acqua.

Le facciamo colorire leggermente e le sfumiamo con il Cognac. Poi le lasciamo da parte a raffreddare.

Tornando all’arrosto di vitella, che a questo punto sarà cotto, lo togliamo e lo mettiamo da parte ben caldo e avvolto nella carta stagnola, insieme alle erbe aromatiche, affinché non si intiepidisca troppo.

Ora frulliamo il liquido di cottura per renderlo omogeneo e uniamo, al suo interno, un composto di acqua e farina. Questo, riponendo sul fuoco la pentola, farà addensare il fondo di cottura della carne, a cui poi aggiungeremo i pezzi di mele e prugne.

Non appena la salsa e la frutta risulteranno più cremose e morbide, il piatto sarà quasi pronto.

Quindi sleghiamo l’arrosto, lo tagliamo a fettine e lo serviamo direttamente dentro la pentola.

Il gioco è fatto, Buon Appetito!

Conclusione

Se vi è piaciuto questo piatto, condividetelo con i vostri amici e familiari e non esitate a lasciare un commento con le vostre impressioni!

Scopri altre deliziose proposte culinarie sul nostro sito Cibo che Passione e diventa membro del nostro gruppo.

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Cibo che Passione - Corso di Francia, 165c 00191 Roma - C.Fisc.: 15805991005 - P.iva: 15805991005

 

Scroll To Top