Now Reading
Filetto alla Wellington: le ricette di Cibo che Passione per Be Different

Filetto alla Wellington: le ricette di Cibo che Passione per Be Different

Filetto alla Wellington

Ogni tanto è bello sperimentare, allargare i nostri orizzonti culinari a piatti e tradizioni che non fanno parte del nostro paese…e proprio per questo oggi vi riproponiamo la ricetta di Ilaria Vigorelli del nostro gruppo Cibo che Passione, pubblicato sul magazine Be Different: il Filetto alla Wellington.

Ecco a voi l’articolo e buona lettura!

La nostra collaborazione con Be Different

In ogni numero, uno dei membri di Cibo che Passione, la community esclusiva di appassionati di cucina, presenterà una delle ricette testate e consigliate all’interno
del loro gruppo, aprendo una finestra esclusiva sul loro mondo.

Numero dopo numero, scopriremo ingredienti e preparazioni dei piatti consigliati e preferiti dal team.

La ricetta di Ilaria Vigorelli

Giornalista professionista, lontana dal suo lavoro si dedica alla cucina, una passione che le ha tramandato sua nonna da bambina. Quando è ai fornelli, alle nuove
tendenze culinari e preferisce le ricette tradizionali, ma aggiungendo un pizzico di creatività.
Fa parte di Cibo Che Passione fin dalla nascita della community.

“Filetto alla Wellington”

Filetto alla Wellington

Diventato famoso in Italia grazie al cuoco britannico Gordon Ramsay e ai suoi programmi tv, questo piatto nasce agli inizi dell’800 e viene ricordato come
l’unica ricetta ad aver conquistato Arthur Wellesley
, conosciuto anche come Duca di Wellington, che sconfisse Napoleone a Waterloo.

Ingredienti del Filetto alla Wellington

TEMPO DI PREPARAZIONE per il Filetto alla Wellington: 30 min

  • 800gr di Filetto di Manzo
  • 1 Rotolo di Pasta Sfoglia
  • 300gr di Funghi Champignon
  • 200gr di Prosciutto Crudo
  • 2 Cucchiai di Senape à l’Ancienne
  • 1 Tuorlo d’Uovo
  • 1 Noce di Burro
  • Olio, Sale, Pepe q.b.

– Preparazione –

Adagiate il filetto su un piatto e massaggiatelo con sale e pepe.
Prendete una padella, aggiungete dell’olio e, una volta caldo, fate sciogliere il burro e rosolate la carne. Spegnete il fuoco e spennellate il filetto con la senape.

Nel frattempo, tagliate i funghi a fettine e frullateli. Dopodiché scaldateli in padella con un filo d’olio, fino a raggiungere la consistenza di una crema.
Su un foglio di pellicola alimentare, adagiate il prosciutto andando a formare un rettangolo, e spalmateci la crema di funghi e poi mettete sopra il filetto.

Con l’aiuto della pellicola, avvolgete la carne. Lasciatela riposare in frigo per
15 minuti. Successivamente eliminate la pellicola trasparente e adagiate il filetto sopra la pasta sfoglia e sigillate la carne.
Spennellate la sfoglia con il tuorlo d’uovo e con il coltello eseguite delle piccole incisioni. Cuocete in forno già caldo a 200 gradi per 30 minuti.

Consigli

Una volta pronto, sfornate e lasciate riposare il filetto, per poi tagliarlo a fette spesse.

Conclusioni

Se siete rimasti inebriati dalla ricetta di Letizia proposta da Be Different, provatela e fateci sapere cosa ne pensate in un commento qui sotto!

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Cibo che Passione - Corso di Francia, 165c 00191 Roma - C.Fisc.: 15805991005 - P.iva: 15805991005

 

Scroll To Top