Now Reading
Fregola con cozze, pomodorini e bottarga: la Sardegna in un piatto

Fregola con cozze, pomodorini e bottarga: la Sardegna in un piatto

fregola con cozze

Con la ricetta di oggi, la nostra affiliata di Cibo che Passione Marina Pezza ci porta alla scoperta di un piatto tutto targato Sardegna: la fregola con cozze, pomodorini e bottarga.

Ecco a voi la ricetta!

Ingredienti

Per preparare la nostra fregola con cozze, pomodorini e bottarga ci serviranno:

  • 300 gr di fregola
  • 500 gr di pomodorini (noi abbiamo usato i Datterini gialli)
  • 1 kg di cozze
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 peperoncino fresco
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • bottarga q.b.

Procedimento

La prima cosa da fare per preparare la nostra fregola con cozze, pomodorini e bottarga è pulire bene le cozze, con l’aiuto di un coltello e di una spugnetta abrasiva, dalla barba e dalle peoci (escrescenze biancastre).

Le immergiamo in acqua molto salata (il sale deve essere circa il 20% del peso complessivo delle cozze) e lasciamo che si spurghino dalla sabbia. Dopo di che le scoliamo e le sciacquiamo sotto acqua corrente.

Dunque mettiamo le cozze in una padella capiente con un soffritto di olio, aglio, gambi di prezzemolo e peperoncino e le facciamo cuocere per pochi minuti, per poi sfumare il tutto con il bicchiere di vino bianco e coprire con un coperchio. Lasciamole andare a fuoco medio finché non si saranno aperte tutte.

Filtriamo quindi l’acqua di cottura, che fungerà da brodo di cottura per la fregola, e separiamo le cozze dalle valve.

Nel frattempo, in un’altra padella, mettiamo ad appassire i Datterini gialli con un altro bel giro d’olio, lo spicchio d’aglio restante e un pizzico di sale (non esageriamo in quanto l’acqua di vegetazione delle cozze è molto salato).

Non appena saranno leggermente appassiti e il loro sugo leggermente ristretto, aggiungiamo la fregola, mescoliamo e allunghiamo con uno o due mestoli di acqua delle cozze.

Continuare la cottura della fregola incorporando, ogni tanto quando necessario, l’acqua di cottura.

Alla fine, prima di porzionare la fregola con cozze, pomodorini e bottarga, uniamo le cozze e una spolverata di bottarga (se userete quella in barattolo o grattata direttamente sul piatto se userete quella fresca).

Serviamo il piatto caldo e Buon Appetito!

Conclusione

Se vi è piaciuto questo piatto, condividetelo con i vostri amici e familiari e non esitate a lasciare un commento con le vostre impressioni!

Scopri altre deliziose proposte culinarie sul nostro sito Cibo che Passione e diventa membro del nostro gruppo.

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Cibo che Passione - Corso di Francia, 165c 00191 Roma - C.Fisc.: 15805991005 - P.iva: 15805991005

 

Scroll To Top