Now Reading
La Tarte Tatin: le ricette di Cibo che Passione per Be Different

La Tarte Tatin: le ricette di Cibo che Passione per Be Different

Le Tarte Tatin

Finalmente un’altra settimana è passata, e con l’arrivo del weekend possiamo concederci un dolce, magari una buonissima La Tarte Tatin, proposta dalla nostra Letizia Peverini di Cibo che Passione sul magazine Be Different.

Ecco a voi l’articolo e buona lettura!

La nostra collaborazione con Be Different

In ogni numero, uno dei membri di Cibo che Passione, la community esclusiva di appassionati di cucina, presenterà una delle ricette testate e consigliate all’interno
del loro gruppo, aprendo una finestra esclusiva sul loro mondo.

Numero dopo numero, scopriremo ingredienti e preparazioni dei piatti consigliati e preferiti dal team.

La ricetta di Letizia Peverini

Letizia lavora in un’agenzia di digital marketing, ma la passione per la cucina l’ha accompagnata fin da piccola, spingendola ad aprire e gestire una pagina social dove condividere le sue esperienze nei ristoranti con gli altri utenti.

La sua attività preferita?
Utilizzare il week end per sedersi a tavola e viziare il palato.

“La Tarte Tatin”

La leggenda più famosa riguardo questa ricetta ci riporta alla fine del diciannovesimo secolo, in Francia, presso l’hotel Tatin.

In questa struttura lavoravano due sorelle che, un po’ per caso, per evitare che le mele che messe in forno si bruciassero completamente, finirono per rovesciarci sopra la pasta frolla, dando vita poi alla celebre torta che fu subito un successo.

Ingredienti de La Tarte Tatin

INGREDIENTI PER 6-8 PERSONE; TEMPO DI PREPARAZIONE: 60 MIN

Per la Pasta Brisè

  • 250 gr di Farina
  • 100 gr di Burro
  • 60 ml di Acqua

Per il ripieno

  • 1 kg di Mele
  • 200 gr di Zucchero
  • 80 gr di Burro

Per guarnire

  • 1 vaschetta di Gelato alla Vaniglia o alla Crema

– Preparazione –

Prendete una ciotola grande, all’interno della quale lavorare il burro e la farina. Amalgamateli finché non ottenete un composto “sbricioloso”. Aggiungete piano piano l’acqua fino a ottenere un impasto omogeneo. Con l’impasto formate una palla e lasciate riposare in frigo per mezz’ora.

Nel frattempo, sbucciate le mele, levate il centro e tagliatele in quattro parti. Nello stampo dove cuocerete il dolce, inserite 150 gr di zucchero e 50 gr di burro e
mettete in forno per dieci minuti, fino a ottenere una sorta di
caramello dal colore ambrato.

Successivamente, aggiungete le mele nello stampo, posizionandole con il dorso rivolto verso il basso, una di fianco all’altra senza lasciare spazi. Ricoprite le mele con i restanti 50 gr di zucchero e 30 gr di burro tagliato a pezzettini.


Per finire, prendete la pasta brisè, stendetela con uno spessore di
3-4 mm
e ricoprite le mele, facendo attenzione a sigillare bene i
bordi. Lasciate cuocere in forno a 180 gradi per circa 30 min.

Consigli

Una volta terminata la cottura, rovesciate la torta su un piatto da portata,
lasciate intepidire e servitela accompagnata da una pallina di gelato.

Conclusioni

Se siete rimasti inebriati dalla ricetta di Letizia proposta da Be Different, provatela e fateci sapere cosa ne pensate in un commento qui sotto!

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Cibo che Passione - Corso di Francia, 165c 00191 Roma - C.Fisc.: 15805991005 - P.iva: 15805991005

 

Scroll To Top